Introduzione all’uso dei filtri antispam di PreciseMail

Stampa

Un sistema antispam è pensato per limitare la ricezione di messaggi "indesiderati" (pubblicità,  spam) nelle caselle di posta elettronica degli utenti del servizio.
I filtri possono essere attivati in modo "centralizzato" mediante regole alle quali e' assegnato un punteggio variabile o dagli utenti stessi grazie all'interazione col sistema.

Per evitare che messaggi "validi" vengano erroneamente intercettati ogni utente ha la possibilità, di adattare alle proprie esigenze la configurazione dei filtri.

Tipicamente sistemi Antispam prevedono la "quarantena" dei messaggi individuati come potenziali "spam" consentendone il recupero su richiesta del destinatario.

Descrizione tecnica e controllo dei filtri

Il nostro sistema Antispam si basa sul software PreciseMail. Tale sistema analizza i messaggi in ingresso, ne studia le caratteristiche e in base a queste assegna dei punteggi positivi o negativi qualora le "regole" del sistema individuino una caratteristica di  "potenziale spam" o di messaggio potenzialmente "valido".

L'utente ha la possibilità di interagire col sistema mediante il proprio client di posta elettronica (per saperne di più inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando nel body il comando HELP) o, in modo più semplice e completo mediante un' interfaccia grafica accessibile dall'indirizzo https://pdadr1.pd.cnr.it/pmas/


Interfaccia grafica

Cliccando su "Set your preference" si ha la possibilità di configurare il funzionamento dei filtri secondo le proprie esigenze. I parametri configurabili sono:

Dal menu Preferences:

PreciseMail Anti-Spam Opt-In:

  • Opt in - Attiva il filtro Antispam
  • Opt out - Disattiva il filtro Antispam

Una terza opzione riguarda il default della modalità di visualizzazione della lista di parametri (tutti i mail oppure solo quelli del giorno corrente).

Si può inoltre decidere se ricevere o no i messaggi di notifica della giornata.

Dopo la modifica di un'opzione, ricordarsi di cliccare su "Update Basic Preferencees"

Dal menu Preferences, sottomenu Advanced Preferences:

Spam Disposition Options:

  • Tag - Qualora venga abilitato aggiunge il tag [SPAM ? %SCORE%] all'inizio (o alla fine a scelta) del Subject della mail ritenuta possibile "Spam". E' possibile stabilire un tag a proprio piacimento e settare il valore di soglia "Threshold" sopra il quale il tag e' aggiunto al subject. Per default tale soglia e' fissata al punteggio 5
  • Quarantine - Se abilitato mette in quarantena i messaggi ritenuti "Spam". Anche per tale parametro e' possibile fissare una soglia al di sopra della quale i messaggi verranno messi in quarantena. (soglia di default=5)
  • Discard - Se abilitato scarta direttamente i messaggi con punteggio superiore alla soglia di Threshold (anche in questo caso configurabile manualmente da parte dell'utente)

Si consiglia di mantenere i valori di soglia (Threshold) di default, o quelli consigliati dal sistema per un funzionamento ottimale dello stesso.

Cliccando su "View messages quarantined for you" si ha accesso alla quarantena dei messaggi ovvero a tutti i messaggi intercettati dai filtri del sistema perché ritenuti "Spam". Tali messaggi sono bloccati dal server e potranno essere inviati alla propria mailbox (release) se ritenuti "validi", cancellati (delete), segnalati all'amministratore (Send to Administrator). Gli indirizzi dai quali tali messaggi provengono possono facilmente essere aggiunti alla lista "Allow" o alla lista "Block".

Allow list - I messaggi provenienti da indirizzi o domini contenuti nella lista Allow non vengono esaminati dal sistema antispam, ma saranno inviati direttamente all'utente;
Block list - I messaggi provenienti da indirizzi o domini contenuti nella lista Block vengono cancellati dal sistema antispam e non saranno inviati all'utente

Gli indirizzi appartenenti alle liste Allow o Block potranno essere visti, aggiunti o rimossi anche cliccando su "Create, Update or Review your Allow list" oppure su "Create, Update or Review your Block list"

Si rimanda alla documentazione tecnica del prodotto per un ulteriore approfondimento.

Utenti con "tag" attivato e "quarantine" disattivato riceveranno regolarmente i messaggi "sospetti". Al subject di tali messaggi sara' allegato il "tag" precedentemente stabilito. ([SPAM ? %SCORE%]  di default)

Utenti con "quarantine" attivato riceveranno con cadenza giornaliera la lista dei messaggi filtrati inviata dal sistema e recuperabili con un semplice click sul link relativo a ciascun messaggio.

Il filtro antispam aggiunge all'header del messaggio delle linee del tipo X-PMAS-xxxxxx, utili per comprendere la classificazione del messaggio.

Tra queste può risultare particolarmente interessante X-PMAS-SPAM-LEVEL che indica il punteggio raggiunto dal messaggio mediante una stringa di asterischi (1 asterisco per ogni punto).

Per ulteriori chiarimenti o informazioni sul sistema si prega di contattare il servizio di consulenza individuale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Joomla Templates designed by Joomla Hosting Reviews

Per offrire il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla Informativa sui cookies. Visualizza Informativa Privacy e Cookie »